Baldacci nuovo DS della Serteco Volley School

Condividi

Maurizio Baldacci è il nuovo direttore sportivo della Serteco Volley School. La società guidata dal presidente Gianfranco Molisani e dal direttore generale Paolo Noli si rinforza con l’arrivo dell’ex presidente della Libertas prima e del Volley School poi, allenatore di grande esperienza che a cavallo tra gli anni ottanta e novanta guidò un gruppo di ragazze genovesi dalla prima divisione sino in serie A.
“Stiamo facendo un grande lavoro e l’esperienza di un dirigente come Baldacci ci sarà utile per consolidarci e crescere ulteriormente – spiega il presidente Gianfranco Molisani – E’ stata una scelta condivisa, ci stiamo attrezzando per fare bene anche in futuro”.
Baldacci seguirà in questi mesi lo staff tecnico femminile della Serteco Volley School e costruirà assieme agli altri dirigenti il progetto sportivo per la prossima stagione.
“Sono molto contento di rientrare in quella che ho sempre considerato la mia società anche dopo averla ceduta – spiega Maurizio Baldacci – In questi due anni in cui sono rimasto fuori dalla pallavolo, ho ricevuto diverse proposte, ma nessuna mi ha mai convinto sino in fondo. Alla Serteco sono certo ci siano le possibilità per costruire qualcosa di importante. Ho sempre fatto questo lavoro un po’ da solo, e con l’aiuto dei nuovi dirigenti, potremo fare bene”.
Baldacci conosce molto bene l’ambiente, che è stato il “suo” per molti anni, e quindi sarà agevolato nel suo compito che prevede oltre alla direzione della parte tecnica, anche la creazione di nuovi centri di avviamento alla pallavolo.
“Vedremo un Baldacci un po’ diverso da quello conosciuto nell’ambiente – sorride Molisani – Con meno problemi da gestire, potrà lavorare al meglio e concentrarsi sulla parte tecnica. Per noi è un grande acquisto. Assieme a Paolo Noli abbiamo uno staff di primo livello”.
Baldacci ha incontrato già alcuni allenatori storici del settore della Serteco, come Marco Malaspina, e altri nuovi come il giovane Alberto Andreis. Nei prossimi giorni incontrerà gli altri.
“Ho osservato il nuovo gruppo under 13 di Malaspina ed è molto interessante – conclude Baldacci – Ci sono alcune ragazze di prospettiva, ho visto anche alcune cose interessanti dalla serie C l’altra sera con Ventimiglia, sono curioso di conoscere meglio anche le altre squadre”.

spot_img

Articoli correlati

Champions League, Dinamo Tbilisi – Pro Recco 3-13

La Pro Recco chiude il girone di andata di...

Criterium Interappenninico: argento per Gea Zaquini

A Roccaraso (AQ), nello Slalom Ragazzi Femm. di oggi...

Ferrando e Arnaldi: week end magico per il Tennis ligure

Esistono sconfitte in finale che valgono quanto una vittoria....

Successo per il Regional Day maschile FIPAV Liguria a Voltri con la referente nazionale Monica Cresta

Partecipazione, entusiasmo, attenzione, voglia di migliorare e condividere un...
- Advertisement -spot_img