Ripartita la Mini Transat 2013

Condividi

Alle 17.30 di ieri Alberto Bona a bordo del Mini 6.50 Onlinesim.it. è partito da Sada, vicino a La Coruna (Spagna), per la Mini Transat: la regata prende il via a quasi un mese di distanza dalla data originariamente prevista.

Per la prima volta nella sua lunga storia, la Mini Transat si svolgerà in un’unica lunghissima tappa di 3.700 miglia con partenza da Sada, giro di una boa al largo di Arrecife (Lanzarote) e arrivo a Pointe à Pitre in Guadalupa. “Stiamo facendo una cosa che non è mai stata fatta – ha dichiarato l’atleta dello Yacht Club Italiano raggiunto questa mattina al telefono – e per me è un grande onore far parte di questo gruppo che sta scrivendo una nuova pagina della navigazione oceanica. Sarà interessante vedere le nostre facce quando arriveremo ai Caraibi, dopo 25 giorni di Oceano a bordo di un Mini 6.50”.

Le condizioni meteo previste per i primi giorni di regata sono molto impegnative e caratterizzate dal passaggio di un fronte freddo con venti di intensità sostenuta.

Condividi

Articoli correlati

The Ocean Race Europe torna a Genova

The Ocean Race Europe farà nuovamente tappa a Genova...

Da Genova a Carloforte: grande attesa per la Red Gold Regatta-La Rotta dei Tabarkini 2024

Il 2024 segna la prima edizione della “Regata dell’Oro...

Incoronati i vincitori del 33° Campionato Intercircoli

Il 33° Campionato Intercircoli, storica manifestazione di vela d'altura...

Successo a Diano Marina per il Trofeo Primavera

Si è tenuto il 6 e 7 aprile il...

Genova capitale mondiale del Foil

Genova capitale del foiling con il primo “World Foiling...