Rossi: “i tifosi sanno cosa penso”

Condividi

Non devo dire a voi quello che penso dei tifosi. Loro già lo sanno. Così parla Delio Rossi prima di lasciare Bogliasco.
Poche parole e poi via, questo l’ultimo giorno a Bogliasco di Delio Rossi, che ha affidato il suo addio alle pagine del sito ufficiale bluerchiato: Oggi è un giorno in cui sono profondamente dispiaciuto e addolorato per l’epilogo della mia storia con questa maglia. Sono arrivato in punta di piedi e in punta di piedi me ne vado.
Permettetemi di ringraziare in primis il presidente e la dirigenza tutta che mi hanno dato l’onore e la possibilità di guidare la squadra blucerchiata. Permettetemi di ringraziare tutte le persone che nella Sampdoria lavorano e che mi hanno fatto sentire uno di loro, e i giocatori che si sono messi a mia disposizione fin dal primo giorno.
Ringrazio inoltre tutta la gente che vuole bene a questa squadra e che esorto a stare vicino ai ragazzi, che ne hanno bisogno, alla società e al nuovo tecnico come hanno fatto con me, dimostrando ancora una volta un concetto molto chiaro: tutto e tutti possono cambiare ma i colori e la fede per questa maglia rimarranno per sempre.
Con affetto, Delio Rossi

Condividi

Articoli correlati

A Palermo pagato l’approccio sbagliato. Per la Samp stagione comunque positiva

Col senno di poi, siamo tutti Guardiola e potremmo...

La Sampdoria saluta i playoff, 0-2 a Palermo

La Sampdoria esce sconfitta malamente a Palermo e dice...

Samp, credici! Blucerchiati superiori al Palermo

“Cosa andiamo a fare in serie A? Società e...

Tripletta Borini e la Samp passa anche a Catanzaro, ma resta 7°

Una tripletta di Capitan Borini permette alla Sampdoria di...

Samp a Catanzaro a caccia del sesto posto

Andrea Pirlo non è uno sprovveduto e fa benissimo...

Momento d’oro Samp, condizione atletica e infortunio Pedrola uniche macchie

Meglio non svegliare il can che dorme, procedere quatti...