Rossi: “i tifosi sanno cosa penso”

Non devo dire a voi quello che penso dei tifosi. Loro già lo sanno. Così parla Delio Rossi prima di lasciare Bogliasco.
Poche parole e poi via, questo l’ultimo giorno a Bogliasco di Delio Rossi, che ha affidato il suo addio alle pagine del sito ufficiale bluerchiato: Oggi è un giorno in cui sono profondamente dispiaciuto e addolorato per l’epilogo della mia storia con questa maglia. Sono arrivato in punta di piedi e in punta di piedi me ne vado.
Permettetemi di ringraziare in primis il presidente e la dirigenza tutta che mi hanno dato l’onore e la possibilità di guidare la squadra blucerchiata. Permettetemi di ringraziare tutte le persone che nella Sampdoria lavorano e che mi hanno fatto sentire uno di loro, e i giocatori che si sono messi a mia disposizione fin dal primo giorno.
Ringrazio inoltre tutta la gente che vuole bene a questa squadra e che esorto a stare vicino ai ragazzi, che ne hanno bisogno, alla società e al nuovo tecnico come hanno fatto con me, dimostrando ancora una volta un concetto molto chiaro: tutto e tutti possono cambiare ma i colori e la fede per questa maglia rimarranno per sempre.
Con affetto, Delio Rossi

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.