Il carrarmato VolleyScrivia passa anche sopra Celle-Varazze

27
VolleyScrivia-Varazze
VolleyScrivia-Varazze

Il carrarmato Iplom passa sopra un CelleVarazze che esce ridimensionato dal confronto con la capolista, riscattando così il passo falso avvenuto domenica scorsa a Loano. La squadra di Bobbio, ancora priva della Mei (problemi alla caviglia), è stata praticamente perfetta, rendendo inutili le contromosse messe in campo del duo Lamballi-Canestro.

Nei primi due set è partita vera, l’equilibrio regna e salgono in cattedra gli opposti e in particolar modo capitan Guido. Ma la truppa di Bobbio riesce ad essere più cinica e concreta nei momenti chiave della partita, quando la palla scotta, trovando in battuta un po’ di fortuna e a muro il chiavistello per portare dalla propria parte il match. “Questo genere di partite combattute e tirate ci aiutano a crescere – sentenzia Bobbio – al ritorno in casa loro sarà comunque tutta un’altra storia perché sono un’ottima squadra”.

Questa è la quarta vittoria consecutiva casalinga(2 di campionato e 2 di Coppa Liguria) stagionale che tra le propria mura amiche ha sempre ottenuto i 3 punti, prestazioni che portano l’Iplom al comando del Girone A con 10 punti.

Iplom Volleyscrivia – CelleVarazze Volley 3-0 (25/22, 25/22, 25/19)

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.