Matilde Torre: giovani promesse crescono

Condividi

Grandissime soddisfazioni per la Società Ginnastica Rubattino alle finali nazionali di Ginnastica Ritmica   svoltesi  a  Pesaro: una spettacolare Matilde Torre ha conquistato il titolo di campionessa italiana nella sezione GpT. 

Con 4 prove ( palla, cerchio, clavette e fune) che hanno rasentato la perfezione, la  ginnasta della Rubattino ha messo dietro di sé, con grande distacco, più di 30 avversarie, senza aver mai messo in discussione, fin dalle fasi regionali di qualificazione, la sua leadership. La  giovane atleta, anno di nascita 2002, è tornata a casa con una bellissima medaglia tricolore,  che fa sperare in un   futuro brillante,  ricco di importanti traguardi   per la sezione ritmica della Rubattino, in continua crescita.

spot_img

Articoli correlati

Champions League, Dinamo Tbilisi – Pro Recco 3-13

La Pro Recco chiude il girone di andata di...

Criterium Interappenninico: argento per Gea Zaquini

A Roccaraso (AQ), nello Slalom Ragazzi Femm. di oggi...

Ferrando e Arnaldi: week end magico per il Tennis ligure

Esistono sconfitte in finale che valgono quanto una vittoria....

Successo per il Regional Day maschile FIPAV Liguria a Voltri con la referente nazionale Monica Cresta

Partecipazione, entusiasmo, attenzione, voglia di migliorare e condividere un...
- Advertisement -spot_img