Gila spinge il Genoa oltre l’ostacolo Parma

858
Alberto Gilardino, decisivo contro il Parma
Alberto Gilardino, decisivo contro il Parma

Il Genoa rialza subito la testa dopo la sconfitta nella Torino bianconera. La banda Gasperini fatica ma stende il Parma grazie al suo goleador, alla quarta marcatura in queso campionato. Gilardino sbaglia un rigore dopo due minuti ma poi si vendica con Mirante superandolo al 57′ con un imperioso colpo di testa. I gialloblù se la prendono con la sfortuna e con le bandierine dei guardalinee. Annullati due gol: il primo a Cassano ed il secondo, subito dopo il vantaggio genoano, a Mesbah. Con questa vittoria, il Genoa si allontana dalla zona calda, salendo a quota undici in classifica. Resta un gradino sopra la squadra di Donadoni che però deve mettere nel cassetto, almeno per il momento, i sogni di alta quota.

 

Condividi