Verona – Samp: il gemellaggio sbarca sui social

858
Tifosi della Sampdoria in trasferta
Tifosi della Sampdoria in trasferta
Protagonisti assoluti della gara di domani sera saranno i tifosi gialloblucerchiati gemellati da oltre vent’anni. Ma quest’anno potranno dimostrare la loro amicizia anche attraverso i social, grazie ad una iniziativa delle due società.    Domani sera sugli spalti del Bentegodi sarà una vera festa, visto che le due squadre si ritornano ad affrontare in serie A, dopo molti anni. Le due tifoserie infatti sono storicamente gemellate da diverso tempo e questo legame sarà di certo ulteriormente rinsaldato prima, durante e dopo il match. Il gemellaggio tra Verona e Sampdoria nasce nel 1973 prima della partita al Bentegodi valida per la 28^ giornata del campionato di Serie A. Le due tifoserie, dopo essersi scontrate nella partita di andata del 30 dicembre, si riuniscono e trasformano in amicizia la loro rivalità. Sboccia così uno dei gemellaggi più intensi e duraturi della storia del calcio italiano. Ma oltre che sulle tribune dello stadio veronese, il gemellaggio avverrà attraverso web, grazie a Twitter e Facebook. A cominciare dalla vigilia della partita del “Bentegodi”, in programma domani i fan e i follower della società gialloblù e di quella blucerchiata avranno l’opportunità di unirsi scambiando un semplice like sulle rispettive pagine ufficiali Facebook oppure seguendo la vita del club amico attraverso Twitter. Inoltre, utilizzando l’hashtag #SocialGemellaggio, gli utenti gialloblucerchiati potranno inviare le proprie foto in compagnia del tifoso amico dell’altra squadra. Al termine della partita, le due società si scambieranno una maglia e, nei prossimi giorni, la doneranno al proprio tifoso più social.
Alessandro Casu

Condividi