Samp, Rossi: “la salvezza è la mia sfida da vincere”

842
Delio Rossi, allenatore della Sampdoria
Delio Rossi, allenatore della Sampdoria
Delio Rossi parla alle pagine de Il Secolo XIX: “Ho detto subito che sarebbe stato un campionato difficile, figlio della spending review. E che ci saremmo giocati la salvezza con altre dieci squadre, è una sfida difficile, sto provando a vincerla.
Il tecnico blucerchiato non vuole fare paragoni con il campionato passato: “Ogni stagione è diversa dalla precedente. L’anno scorso raggiungemmo i punti salvezza già a marzo. A quel punto ci fu un calo mentale. Secondo me non si possono fare paragoni, perché soprattutto in Italia il calcio è cambiato. Ora comanda la sepnding review, bisogna stare attenti ai bilanci.”
E sulla salvezza aggiunge: “Se qualcuno pensa di raggiungere l’obiettivo facilmente, bisogna forse che vada a vedere la Juventus. Io me lo auguro di salvarci bene, per la Samp e per i suoi tifosi. Prima le cose però le devi fare.”
Alcuni tifosi hanno contestato il presidente Garrone? “Io non mi sento di dire niente a quei tifosi che criticano una brutta prestazione. Anche se , ma è una mia opinione, chi è veramente tifoso soffre per la squadra. La squadra si difende finchè resta in campo anche se è inguardabile.”

Condividi
Avatar
Nato a Genova nel 1985, appassionato di sport da sempre. Scrivo soprattutto di tiro con l'arco, grazie alla collaborazione con la Fitarco, e di pallanuoto nella sezione web dedicata de Il Secolo XIX. Negli scorsi anni sono stato uno degli speaker "sportivi" di Radio 19.