Trionfo Tesserin a Salsomaggiore

Condividi

Luisa Tesserin (a dx)

La seconda giornata della prima prova Giovani (under 20) in svolgimento a Salsomaggiore Terme ha visto il trionfo nella specialità della spada femminile di Luisa Tesserin, portacolori della “Cesare Pompilio” di Genova sulla partecipazione record di 237 spadiste.

Alle spalle dell’allieva dei maestri Ezio e Paolo Zanobini un tabellone di eliminazione diretta dei 32 affollato di liguri: al 7° e 11° posto Alessia Aghilar e Alice Cassano, allieve dei maestri Giovanni e Giacomo Falcini alla Chiavari Scherma ed ancora all’11° e 16° posto due allieve della “Pompilio”, Sara De Alti e Francesca Forno.

La prima giornata aveva visto nelle prime posizioni ancora spadisti della “Pompilio”: in sedicesima posizione Claudio Ferrari, in ventisettesima Jacopo Musso ed in trentunesima Eugenio Troina. Trecentotre i partecipanti.

Si è conclusa a Salsomaggiore la prima prova Giovani con i fioretti maschile e femminile.

Meglio le fiorettiste con Camilla Rivano del Club Scherma Rapallo al quinto posto seguita da Constance Catarzi del Circolo Scherma Savona al ventesimo. Seguono ancora le fiorettiste di Rapallo al ventinovesimo Alessandra Pisano e Maria Aru al trenntottesimo. Novanta le partecipanti. Il migliore dei fiorettisti si è classificato trentesimo su 112 partecipanti Gabriele Ansaldo del C. S. Rapallo.

spot_img

Articoli correlati

Genoa, un passo indietro a Parma: cade per 2-0

Il Frosinone non sará forse l'undici più forte della...

Ranking series: argento per Dalma Caneva a Zagabria

Penultima giornata della Ranking Series di Zagabria e la nazionale italiana...

Mezza delle Due Perle: la firma di Andresson e Coliva

Una carica di adrenalina percorre le strade fra Santa...

47° Invernale del Tigullio: vincono Chestress3, Low Noise e Jeniale!

Conclusa la 47a edizione del Campionato Invernale del Tigullio, rassegna velica...

Miramas: brilla ancora Ludovica Cavalli nei 1500

Vittorie azzurre in due meeting internazionali. Sulla pista di Miramas,...

The Ocean Race: prue verso Città del Capo

Era quasi la mezzanotte UTC di sabato sera quando...
- Advertisement -spot_img