Sincro: Nazionale in allenamento a Savona

Tutto pianificato per la nuova stagione del nuoto sincronizzato. Il primo appuntamento con le gare è dal 14 al 16 febbraio a Verona con il campionato assoluto invernale. I primi due impegni, ravvicinati, della Nazionale sono previsti a marzo: la German Open dal 14 al 16 a Bonn e il Paris Open dal 21 al 23. “Saranno le prime verifiche per i nuovi esercizi di squadra, singolo e doppio – spiega il commissario tecnico e coordinatore delle squadre Nazionali Patrizia Giallombardo – proprio oggi abbiamo terminato il nuovo esercizio tecnico di singolo e squadra sulle note del Volo del calabrone”.
Gli assoluti estivi open si svolgeranno a Roma dal 6 all’8 giugno nella piscina olimpica dello Stadio del Nuoto, gli Europei a Berlino dal 13 al 17 agosto e i Mondiali juniores a Tampere dal 22 al 26 ottobre. “La selezione per gli Europei assoluti e i Mondiali junior dura tutta la stagione – continua Giallombardo – e terrà conto delle gare così come degli allenamenti e delle esibizioni”. In attesa delle prime gare nazionali ed internazionali le azzurre hanno iniziato la preparazione collegiale con una serie di allenamenti, condizionamento generale e nuove routine. Le ragazze del duo hanno ripreso a settembre: le junior sono al secondo raduno (11-13 novembre a Savona); quelle del duo assoluto, invece, già al terzo e sono state convocate dall’11 al 24 novembre (sempre a Savona). Due collegiali nel mese di ottobre per la squadra Nazionale (il secondo è in svolgimento a Roma fino a sabato 26) mentre una selezione Nazionale sperimentale è stata convocata dal 1 al 10 novembre nella piscina comunale di Savona. “L’obiettivo è duplice – conclude il CT azzurro – accrescere la squadra che ha partecipato ai Mondiali di Barcellona e inserire elementi giovani e promettenti”.

Raduno Nazionale – Savona, dal 1 al 10 novembre
Sono state convocate Beatrice Callegari (Marina Militare/Veneto Banca Montebelluna), Camilla Cattaneo (Fiamme Oro Roma/Carisa Savona), Linda Cerruti (Marina Militare/Carisa Savona), Costanza Di Camillo (All Swim), Francesca Deidda (Fiamme Oro Roma/Promogest), Costanza Ferro (Marina Militare/Caripsa Savona), Gemma Galli (Sport Management Lombardia), Elena Maria Gandini (Plebiscito Padova), Viola Musso(Carisa Savona), Alessia Pezone (Aurelia Nuoto), Federica Sala (Sincro Seregno) e Cristina Tempera (Marina Militare/Aurelia Nuoto).
Lo staff è composto dal CT e coordinatore delle squadre Nazionali Patrizia Giallombardo, dai tecnici Roberta Farinelli, Sabrina Camillo e Simona Ricotta, dal preparatore atletico Mirco Ferrari, dal preparatore acrobatico Ivan Platitsyn, dal preparatore di nuoto Maurizio Divano e dal preparatore di apnea Alessandro Vergendo.
Raduno Duo assoluto – Savona dall’11 al 24 novembre
Sono state convocate Linda Cerruti e Costanza Ferro (Marina Militare/Carisa Savona) e Francesca Deidda (Fiamme Oro Roma/Promogest).
Raduno Duo junior – Savona, dall’11 al 13 novembre
Sono state convocate Gemma Galli (Busto Nuoto), Elena Gandini (Plebiscito Padova) e Viola Musso (Carisa Savona).
Lo staff che segue le atlete è composto dal coordinatore delle squadre Nazionali Patrizia Giallombardo, dai tecnici Yumiko Tomomatsu per la Nazionale maggiore e Simona Ricotta per la Nazionale giovanile, dal preparatore atletico Mirco Farrari e dal preparatore di nuoto Maurizio Divano.
Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.