Matteo Fraschini fa il bis, in Francia è ancora campione d’Europa

Matteo Fraschini

Per il secondo anno di fila, Matteo Fraschini si laurea campione d’Europa. A Gujan Mestras, in Francia, l’atleta dello Sturla Pattinaggio danza le obbligatorie valzer e foxtrot e, come tema libero, sceglie Hava Nagila. La giuria europea lo premia con punteggi altissimi, permettendogli così di festeggiare e battere i francesi Hedi Megadi (Campione del Mondo Junior 2012) e Guillaume Wagner. “Si sapeva sarebbe stata una gara difficile fin dall’inizio perché andare a vincere contro i francesi, in terra francese, è molto dura – spiega Fraschini – L’unico giudice che mi ha posizionato in terza posizione è stato proprio quello francese agevolando i propri connazionali ed obbligandomi a una notte di super-concentrazione per il ripasso mentale degli esercizi liberi dopo aver danzato gli obbligatori”. Questo successo nasce dal grande ed intenso lavoro preparatorio condotto con la mamma-allenatrice Laura Bonamico (convocata anche lei a Gujan Mestras come allenatrice della nazionale) e la sorella Paola Fraschini, quattro volte iridata (pronta per il suo quinto Mondiale a Shangai) che è stata la coreografa della danza libera che ha portato Matteo alla vittoria. “Non mi stancherò mai di ripetere che il lavoro mentale sta alla base di ogni campione sia durante la fase degli allenamenti che i giorni stessi della gara – dice ancora Fraschini – Bisogna programmarla mentalmente una vittoria e crederci con tutto se stessi”. Una vittoria da dedicare al nonno Giuseppe, da poco scomparso, storico presidente dello Sturla Pattinaggio.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.