Trasferta delicata per la Virtus Spezia

45
Virtus Elite Spezia
Virtus Elite Spezia

Il campionato di A1 è iniziato la settimana scorsa, ma per la Virtus Carispezia Termo di patron Lorenzo Brunetto, quella di domani contro Fila San Martino di Lupari è la prima prova in questa categoria, poiché nella prima giornata le avversarie di Priolo non si erano presentate sul parquet di Cagliari. In merito a quella “non partita” prevista per il 13 Ottobre, il Giudice Sportivo Nazionale, preso atto della rinuncia da parte della società di Trogylos Priolo, stabilisce che la gara è stata vinta a tavolino dalle spezzine con il risultato di 20 a 0; le siciliane dovranno pagare un’ammenda pari a € 2.000. La partita di ritorno, al momento si disputerebbe in terra siciliana, ma la Virtus sarebbe intenzionata a chiedere che la sfida venga disputata sul parquet di casa.

Concluso questo capitolo, c’è ora da pensare alla sfida di domani, quando alle 17.30, le ragazze di coach Barbiero, incroceranno sul proprio cammino una formazione neo promossa in serie A1, Fila San Martino di Lupari, che al debutto in A1, aveva perso contro Ragusa per 88 a 31. Una partita non facile, ma comunque alla portata della Virtus Carispezia Termo, che se mantiene la giusta concentrazione e se gioca come sa giocare, ha tutte le carte in regola per riuscire a conquistare la prima vera vittoria, questa volta sul campo. Da parte delle spezzine non manca l’emozione, ma dopo le innumerevoli amichevoli disputate nella fase di precampionato, ora c’è la voglia di mettersi davvero alla prova. Pesa ancora l’assenza della play Lindsey Moore, vincitrice con le Minnesota Stinx del campionato di WNBA, che però, avendo terminato la stagione da pochissimi giorni, non sarà ancora presente. Il suo arrivo è attesissimo e previsto per lunedì. Le avversarie dovrebbero invece presentarsi con il roster al completo.

Come annunciato già nei giorni scorsi, l’incontro è stato anticipato alle 17.30 in quanto la gara tra Fila e Carispezia è stata scelta come appuntamento televisivo di questa seconda giornata: la diretta streaming andrà in onda su Lega Basket Femminile Tv (http://www.atleticomtv.it/legabasketfemminile/live/), visibile da Tablet, Smartphone e personal computer, e sarà diffusa anche dall’emittente televisiva TVA, visibile sul Canale 832 della piattaforma Sky e TV SAT, nonché sul digitale terrestre in TVA Sport (canale 171). Il collegamento dal campo avverrà a partire dalle 17, e saranno proposte interviste alle protagoniste e ai tecnici. Il telecronista ufficiale sarà Giorgio Pomponi, affiancato da Fabio Fossati.

Palla a due quindi domani alle 17.30 sul parquet del Palazzetto dello Sport San Martino di Lupari. Arbitreranno i signori Mauro Pansecchi e Jacopo Pazzaglia.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.