Inaugurato Largo UC Sampdoria 1946

Condividi

20131015_sampdoria_largoInaugurato Largo UC Sampdoria 1946 nel viale antistante la Gradinata Sud. Un’iniziativa andata in porto definitivamente oggi dopo la richiesta del tifoso Roberto Martinelli, nel 2008, all’allora Sindaco Marta Vincenzi. “Quel che conta per me e per tutti i sampdoriani è la Sampdoria e tutto ciò che, al di là degli aspetti sportivi, rappresenta per questa città”. Parole del presidente Edoardo Garrone. “I presidenti passano, sampdoriani lo si resta per tutta una vita – dice Garrone dopo aver ringraziato il Comune di Genova e Roberto Martinelli, il tifoso promotore dell’iniziativa di intitolazione -. Oggi rappresento la Sampdoria da presidente. Domani ci sarà qualcun altro, ma oggi ci sono io e con orgoglio sono qui per questa cerimonia. Si tratta di un riconoscimento unico a livello nazionale, un motivo di enorme soddisfazione per me, per l’amministrazione comunale e per tutti coloro che amano questa maglia”
“La serietà di questa squadra fa sì che il Comune di Genova sia onorato di aprire questo largo e dedicarlo alla Sampdoria – ha detto l’assessore comunale allo sport Pino Boero – Ho avuto in questo anno di incarico di incontrare la società in occasione del Torneo Ravano e del Baby Ravano e ho capito cosa significhi per la Sampdoria essere dentro la città”.

Condividi

Articoli correlati

A Cosenza la Samp ha dimostrato che coi titolari può essere tranquilla

Inutile negarlo: la partita di Cosenza era fonte di...

La Sampdoria torna con merito alla vittoria: 2-1 a Cosenza

La Sampdoria vince una partita fondamentale per il suo...

Cosenza bivio insidioso per la Samp frenata da troppi passi falsi

In casa Samp vige il “vorrei ma non posso”....

Col Brescia Samp più sprecona che sfortunata

Il rammarico sale sino a vette siderali, e non...

La Samp domina col Brescia ma si fa raggiungere in zona Cesarini: 1-1

È il minuto 94, quarto dei sei minuti di...

Samp e Brescia si sfidano per uscire dal limbo tra playoff e playout

Da uno spareggio all'altro, da un infortunio all'altro, da...