Rapallo in festa nel parco del Tigullio

Condividi

Il gruppo Allieve della Ginnastica Rapallo
Il gruppo Allieve della Ginnastica Rapallo

Avvio scoppiettante della stagione agonistica di ritmica per la Ginnastica Rapallo. Si è svolta domenica scorsa, 6 ottobre 2013 presso l’impianto del Parco Tigullio e con l’organizzazione della Società Riboli, la prima prova del Torneo Allieve FGI, riservato a ginnaste dagli 8 ai 12 anni.

La competizione è strutturata su prove individuali (divise in due fasce d’età) e di insieme, e la classifica finale della gara è data, per ciascuna ginnasta o squadra, dalla somma del punteggio di due esercizi eseguiti con due attrezzi diversi.

La società Ginnastica Rapallo, che presentava in gara ben 12 ginnaste, si aggiudica il gradino più alto del podio  nella prima fascia e nella categoria di insieme.

Nella prima fascia, Carlotta Dall’Agata ottiene un convincente successo realizzando il miglior punteggio sia nell’esercizio a corpo libero (punteggio 9,900) sia in quello con la palla (7,950), distaccando le sue avversarie di oltre due punti nella classifica finale. Nella classifica a squadre, ottimo il risultato della formazione Rapallo 1, composta da Carlotta Dall’Agata, Monica Mileto, Vallery Pallatella e Sara Pensa, prima con ampio margine sia nell’esercizio al corpo libero (Dall’Agata – Mileto – Pensa, 11,060 punti) che in quello ai tre cerchi (Pallatella – Mileto – Pensa, 7,550).

Sul terzo gradino del podio troviamo l’altra squadra del Rapallo, formata da Matilda Ballabene, Alyssa Borzone, Chiara Carannante, Silvia Cincinelli, Elisa Panetta, Elisa Rabbò, Eleonora Sartori. Si tratta di una nuova formazione composta da ginnaste giovanissime, alla loro prima gara ufficiale, e che, malgrado qualche imprecisione, ha ottenuto il secondo punteggio nell’esercizio con i tre cerchi.

Ottimi piazzamenti anche nella classifica della seconda fascia, con al quarto posto Monica Mileto, a un soffio dal podio e con il miglior punteggio della gara nell’esercizio al cerchio, e immediatamente in successione Sara Pensa al quinto posto, Vallery Pallatella al sesto, e quindi Sofia Canale al quindicesimo.

Grande soddisfazione è stata espressa dalle allenatrici Nadia Giovannetti, Silvia Autelitano, Valentina Amati, Federica Olcese. Per le buone esecuzioni espresse in pedana dalle loro ginnaste, le tecniche ritengono di poter aspirare a piazzamenti ancora migliori nella seconda prova, in programma per il 15 dicembre, che determinerà la classifica finale del torneo.

spot_img

Articoli correlati

Genoa, un passo indietro a Parma: cade per 2-0

Il Frosinone non sará forse l'undici più forte della...

Ranking series: argento per Dalma Caneva a Zagabria

Penultima giornata della Ranking Series di Zagabria e la nazionale italiana...

Mezza delle Due Perle: la firma di Andresson e Coliva

Una carica di adrenalina percorre le strade fra Santa...

47° Invernale del Tigullio: vincono Chestress3, Low Noise e Jeniale!

Conclusa la 47a edizione del Campionato Invernale del Tigullio, rassegna velica...

Miramas: brilla ancora Ludovica Cavalli nei 1500

Vittorie azzurre in due meeting internazionali. Sulla pista di Miramas,...

The Ocean Race: prue verso Città del Capo

Era quasi la mezzanotte UTC di sabato sera quando...
- Advertisement -spot_img