Al via a Palermo la nuova stagione in A1 per il Park Tennis Genova

Condividi

Park Tennis Genova pronto per la nuova avventura in A1
Park Tennis Genova pronto per la nuova avventura in A1

Inizia domenica prossima, a Palermo a partire dalle ore 10, la nuova avventura della squadra maschile del Park Tennis Genova in A1. Un turno di riposo, il primo, in attesa di esordire con il Circolo Tennis Palermo, battuto nella prima giornata per 4-2 in casa dell’Atomat Tennis Udinese (nell’altra sfida TC Crema-Barletta 6-0). Il Park Tennis Genova schiera Fabio Fognini, Frederick Nielsen, Alessandro Giannessi, Gianluca Naso, Tommaso Sanna, Enrico Wellenfeld, Tommaso Cafferata e Gianluca Mager. Toccherà a loro difendere i colori gialloblù in questa stagione. L’arrivo in Sicilia di Fognini, reduce dai quarti a Pechino dove ha strappato un set a Nadal, è subordinato all’esito del torneo ATP di Shangai. “Come Park speriamo siamo dei nostri, come suoi tifosi speriamo batta Djokovic al terzo turno” è il commento del team manager Pietro Ansaldo.  “Quest’anno vogliamo andare a Rovereto” ha detto il massimo dirigente Mauro Iguera durante le presentazione della squadra avvenuta nella sala Auditorium della Regione Liguria alla presenza del Presidente Claudio Burlando. Naso, Giannessi e Nielsen: su di loro sono puntati i fari dell’attenzione. Il diciannovenne Gianluca Mager  è appena entrato in classifica ATP. Imbattuto in A2, ha contribuito alla salvezza della seconda squadra del Park. Il capitano Elio Inserra ha, inoltre, a disposizione atleti che nel corso della loro carriera hanno dimostrato il loro attaccamento al circolo genovese di via Zara: Tommaso Sanna, Enrico Wellenfeld e Tommaso Cafferata. A proposito dei giovani, va sottolineato che il Park si è classificato al secondo posto nell’edizione 2013 del trofeo giovanile FIT grazie al successo tricolore delle sue Under 14, ai buoni risultati delle formazioni under 14 e 16 maschile ed all’alto numero di iscritti alla scuola Tennis. Tornando a Palermo, il locale  Circolo Tennis vanta una rosa dal buon livello, diretta da Marco Cecchinato. In A1 gareggiano 15 squadre, divise in tre gironi da cinque. Alla seconda fase passeranno prima e seconda classificata di ciascun gruppo, con le migliori due prime direttamente in semifinale e la peggiore prima e le seconde impegnate nei quarti. Quarti e semifinali si giocheranno con la formula dell’andata e ritorno. La finale si giocherà, per il quarto anno consecutivo, presso il Palazzetto dello Sport di Rovereto il 7 ed 8 dicembre e sarà trasmessa in diretta su SuperTennis.  Nella stagione 2013, va ricordato che Flying Angels Foundation è Charity Partner del Park Tennis Genova.  

Condividi

Articoli correlati

Dal 30 giugno al 7 luglio Genova abbraccia il grande padel mondiale

https://www.youtube.com/watch?v=p5AlHvWTX64 Il binomio è perfetto: una grande festa di...

Periodo ricco di soddisfazioni per il Don Quique Padel Imperia, Giovannini in azzurro

Tante soddisfazioni negli ultimi tempi e nuovi impegni in...

Grande battaglia all’Open Celle Ligure Italmatch

Un mercoledì importante per l'Open Celle Ligure Italmatch con...

Secondo week end a Genova per il Master Nazionale TPRA

Dopo il grande successo del primo week end dedicato...

Prosegue l’Open Celle Ligure Italmatch

Proseguono gli incontri dell'Open Celle Ligure Italmatch con la...

Nuova Valletta “nazionale” per la Coppa dei Doppi TPRA

La passione per il tennis non ha confini per...