Tre giorni alla sfida Cocco-Furlan

212
Furlan
Furlan

Mancano ormai 3 giorni all’evento pugilistico ligure dell’anno: l’assegnazione del Titolo Italiano dei pesi supermedi. L’organizzatrice dell’evento, Consuelo Dessena – Fpi Liguria, si dice soddisfatta di come stanno procedendo i lavori ormai da mesi ed è rimasta colpita dall’entusiasmo dell’Assessore Regionale Matteo Rossi, del Sindaco di S. Margherita Ligure Roberto De Marchi, dell’Assessore Giuseppe Orsi e dei vari dipendenti comunali che si stanno adoperando per la buona riuscita della manifestazione.

Il suo obiettivo era quello di riportare in Liguria la grande boxe e cogliere l’occasione per dar luce ai suoi pugili professionisti liguri, Costarelli e Ciano, prossimi anche loro al Titolo Italiano.

Novità dell’ultimissima ora. Massimiliano Buccheri lascia il Titolo vacante, pronto forse a sfidare il nuovo Campione nella sua Roma, e farà si che a contenderselo siano i due Ex Campioni Italiani Alessio Furlan e Roberto Cocco. Roberto Cocco, che proprio il 14 Giugno aveva perso il titolo contro Buccheri a Roma, doveva raggiungere Londra dove sempre Venerdi 4 avrebbe dovuto incontrare il Pugile Mark Heffron.

Fondamentale per lei anche riuscire a far partecipare un buon numero di società pugilistiche liguri per i match dilettantistici d’apertura. Adesso non resta che vedere come reagirà il pubblico .

Da questo evento dipenderà la possibilità di organizzare simili manifestazioni anche in futuro per far si che anche il Professionismo possa riprendere il suo percorso come un tempo, ricordiamo che sono anni che non si svolge un Campionato d’Italia in Liguria.

Ecco gli incontri dilettantistici che dalle 19 apriranno la serata Pro di
venerdi 4 ottobre

60 kg – junior donne
Iesu Carlotta ( Grifo Boxe Rapallo) vs Abbiuso Camilla (Boxe Salus et Virtus)
56 kg -Elite 3 serie
Tonazzi Luca ( Grifo Boxe Rapallo) vs Giuliano Federico (Celano Boxe )
75 kg – Elite 3 serie
Ruscelli Armando (Genova Boxing Team) vs Franklin Mendieta (Tano’s Boxe )
57 kg – Elite 3 serie
Fiorini Matteo ( Tito Copello) vs Bonilla Frank ( Boxe Mameli)
52 kg – Elite 2 Serie
Pilone Ivan ( Celano Boxe ) vs Cherchi Stefano ( Pug. Cairese )

Dalle ore 20 assisteremo agli incontri sottoclou professionistici. Anche per Salvatore Costarelli un cambio di programma, il pugile Dario Morano infortunatosi in allenamento, lascia il posto al Pugile Francesco Acatullo .

 

  • pesi medio massimi  tra Maurizio Lovaglio (Boxe Loreni – Grugliasco) contro Fabrizio Leone ( Boxe Loreni)
  • pesi medi tra Ciro Ciano Silvestri ( Boxe Loreni – Genova – 21 match all’attivo) ha combattuto all’estero in Svizzera, Germania, Belgio per la prima volta in Liguria , contro Kristian Camino ( Boxe Loreni – Rivarolo Canavese – 3 match all’attivo)
  • pesi leggeri tra Salvatore Costarelli (Boxe Promotion Cavallari – Genova  – 12 match all’attivo) – contro Francesco Acatullo (Boxe Loreni – Torino- 3 match all’attivo) , al posto del pugile Dario Morano precedentemente in programma, che a causa di un infortunio in allenamento ha dovuto rinunciare a questa grande occasione.

Per finire con la sfida al titolo italiano tra Furlan e Buccheri.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.