Rolex MBA’s: prime gare a Santa Margherita Ligure

Condividi

Regatta - Day 1
La partenza

Cielo coperto a Santa Margherita Ligure per il primo giorno di regate della Rolex MBA’s Conference & Regatta, la sfida tra le migliori business school del mondo organizzata dallo Yacht Club Italiano e dallo SDA Bocconi Sailing Club con la partnership di Rolex e con la collaborazione del Circolo Velico di Santa Margherita Ligure.

La giornata ha preso il via con un briefing durante il quale gli organizzatorihanno esaminato le condizioni meteo e il regolamento di regata.

Gli equipaggi delle business school partecipanti (Divisione A) sono quindi stati divisi in due flotte diverse: Flotta First 36.7 e Flotta Sun Fast 37. I dueequipaggi di ciascuna flotta che saranno in testa alla classifica dopo le regate in programma oggi e domani si affronteranno domenica in un serrato match race che decreterà il vincitore finale della Rolex MBA’s Conference & Regatta.

Alle 11 le imbarcazioni hanno lasciato gli ormeggi, dirigendosi verso il campo di regata posato al largo di Santa Margherita.

Le regate di oggi

Alle 11 e 45, sotto un cielo coperto e con un vento tra i 6 e gli 8 nodi di intensità, il Comitato di Regata ha dato il via alla prima prova: gli equipaggi si sono affrontati su un percorso a bastone lungo 4 miglia. Le condizioni di vento stabile hanno permesso di dare il via ad una seconda regata alle 13 e 30.

Questa la classifica alla fine delle due prove: nella Flotta First 36.7 la regata è stata vinta dagli studenti dell’École Polytechnique Fédérale de Lausanne, seguiti dagli studenti italiani della SDA Bocconi e dai francesi della INSEAD; vincitori nella Flotta Sun Fast 37 gli studenti americani della Tuck School of Business, secondi gli inglesi della Manchester Business School e terzi gli americani della Wharton University of Pennsylvania.

Parallelamente alla sfida della divisione A, alle 12  è partita una regata “crociera” riservata alle imbarcazioni con a bordo ex studenti che hanno frequentato le business school negli anni passati.  La prova, lunga 3 miglia, si è svolta su un percorso a triangolo.

Questa sera gli studenti delle business school (390 ragazzi in arrivo da 70 Paesi) si troveranno nel villaggio regata per la Crew Dinner in loro onore che sarà seguita da un dj set per ballare fino alle luci dell’alba.

E’ poi in programma per domani, 28 settembre, all’Abbazia della Cervara, la conference “Communicating the impossible: New Challenges offered by the Global Crisis” a cui parteciperanno Sergio Bertolucci, direttore ricerca e calcolo scientifico del CERN e Marshall L. Stocker, american adventure capitalist.

Il dibattito sarà moderato dal professor Maurizio Dallocchio, Professore ordinario di Finanza aziendale presso l’Università Bocconi.

spot_img

Articoli correlati

Efficacia e rapidità della manovra, i problemi emersi a Parma, ancora una volta!

Cosenza, Benevento Brescia e Cittadella: ecco le uniche quattro...

Pesi Piuma: Michela Braga neocampionessa italiana

Michela Braga  (ASD Rossetto Boxe) è la nuova Campionessa...

Corso Assistenti Bagnanti FIN: al via a Sciorba il 16 febbraio

Il Comitato Regionale della Federazione Italiana Nuoto (sezione Salvamento),...

Champions League, la Pro Recco fa visita alla Dinamo Tbilisi

Sfida testa-coda in Champions League per la Pro Recco,...

Pegli ritrova la vittoria contro la Polisportiva Pasta

Ritrova la vittoria la prima squadra femminile del Basket Pegli,...

La Dolce Arte vince il 24° Trofeo Gino Bianchi, terza l’ASD Tegliese

Si è concluso il 24° Trofeo Nazionale Gino Bianchi...
- Advertisement -spot_img