Cresce la PGS Auxilium a Quiliano

163
La PGS Auxilium Genova in gara a Quiliano

Domenica 7 ottobre si è svolta a Quiliano la seconda prova del Campionato Regionale Squadra Allieve 1, 2 e 3, valida per l’assegnazione del titolo di Squadra Campione Regionale 2018 nelle tre categorie.  

Come alla prima prova, la Pgs Auxilium si presenta con 16 allieve divise in 4 squadre e ad entrare per prime in pedana sono le 2 rappresentative di Allieve 3, le più piccole classe 2008/09/10: l’importanza della gara per la qualificazione alla fase di Zona Tecnica (ex interregionale) porta a queste piccole ginnaste una evidente tensione, che fa commettere loro qualche imprecisione in più rispetto alla precedente prova.

La formazione composta da Elena Motosso, Beatrice Lanini, Viola Madonia e Martina Lupano porta a termine una buona prova, eseguendo un ottimo corpo libero collettivo ma sporcando le esecuzioni agli attrezzi con alcuni errori. Mantengono comunque la  4º posizione sia nella gara odierna che nella classifica di Campionato!

Altrettanto bene le compagne della 2ª squadra Giada Mazzuchelli, Matilde Boni e Caterina Gabriele riescono a confermare il bronzo già conquistato nella prima prova, classificandosi 3° miglior squadra in questa categoria grazie a tre ottime esecuzioni sia al corpo libero che agli attrezzi cerchio-palla e fune individuale.

Si prosegue con le Allieve 1, che non disattendono le aspettative: Francesca Dondero, Selene De Vito, Claudia Tolomelli e Sofia Vivaldi grazie a 4 esecuzioni nel complesso convincenti riescono a mantenere il comando della classifica nonostante l’assenza di Alice Taglietti, che aveva apportato un notevole contributo alla squadra 15 giorni fa a Rapallo. Si confermano 1° in classifica, aggiudicandosi il titolo di Campionesse Regionali A1 2018!

Ma è sul finire della giornata che arriva la grande rimonta, grazie alla rappresentativa A2 che ottiene circa 8 punti in più rispetto alla precedente prova, risalendo di ben due posti la passata classifica ed ottenendo così la medaglia d’argento nella prova e in Campionato. Emma Bozzano, Rebecca Bruschi, Nicole Casadio, Giulia Misurale e Giada Ziferro si dimostrano ben più determinate, portando a termine il programma di gara senza errori.

Ottimi risultati per queste giovani atlete che sono tutte riuscite a centrare l’obiettivo della qualificazione alla prova di Zona Tecnica che si svolgerà il 27/28 ottobre a Castelletto Ticino.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.