Corso di diritto sportivo e penale dello sport: giovedì scadono le iscrizioni

203

Ancora pochi giorni per iscriversi alla Seconda Edizione del Corso di Perfezionamento in “DIRITTO SPORTIVO E PENALE DELLO SPORT” attivato dall’Università degli Studi di Genova (UNIGE), Dip. di Giurisprudenza. 

Il termine di iscrizione al Corso scade infatti  il 12 luglio 2018 alle ore 12.00.

Il bando è per laureati e diplomati  e sono  previste agevolazioni sulla quota di iscrizione per gli iscritti degli Enti Convenzionati e per i tesserati sportivi.

Costi, termini e modalità di iscrizione sono reperibili ai seguenti link:  https://www.studenti.unige.it/postlaurea/perfezionamento/    e http://giurisprudenza.unige.it/node/1526

Info a:  corsodirittosportivo.unige@gmail.com

DESCRIZIONE

Il Corso si articola in complessive 68 ore di formazione, si terrà da ottobre  2018  a febbraio 2019  –  il venerdì pomeriggio  dalle 14.30 alle 18.30 – e si propone di offrire una disamina generale e sistematica degli aspetti legislativi e istituzionali  del fenomeno sportivo (tra cui per es. la contrattualistica sportiva, aspetti fiscali, rapporti di lavoro sportivo, marketing, sponsorizzazioni ecc.) e delle molteplici conseguenze giuridiche che investono il mondo dello sport con attenzione anche alle problematiche di natura penale (doping, frode sportiva, illeciti gestionali, reati tributari, reati societari ecc).

L’obiettivo formativo è quello di fornire agli operatori del settore le adeguate conoscenze giuridico-sportive per operare con la massima competenza nei rispettivi ambiti professionali.

L’ iniziativa  si rivolge ad avvocati, dottori commercialisti ed esperti contabili, giornalisti, consulenti del Lavoro, Forze dell’Ordine, dirigenti sportivi, segretari sportivi,  atleti, allenatori, istruttori e altri tesserati di FSN, società e  associazioni sportive, agenti ed intermediari sportivi e/o altri operatori del settore, ecc.

Il Corso è patrocinato da:

  • Guardia di Finanza, Comando Regionale Liguria;
  • Questura di Genova;
  • Corte di Appello di Genova e Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Genova;
  • Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova
  • Associazione Italiana Giovani Avvocati sez. Genova (AIGA Genova);
  • Associazione Italiana Giovani Avvocati sez. La Spezia (AIGA La Spezia);
  • Associazione Italiana Avvocati dello Sport (AIAS)
  • CONI Liguria;
  • Federazione Italiana Nuoto – Comitato Regionale Liguria (FIN LIGURIA)
  • Federazione Italiana Tennis – Comitato Regionale Liguria (FIT LIGURIA)
  • Federazione Italiana Giuoco Calcio – Comitato Regionale Liguria (FIGC LIGURIA)
  • Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali – Comitato Regionale Liguria ( FIJLKAM LIGURIA)
  • Associazioni Centri Sportivi Italiani – Comitato Provinciale Genova (ACSI Genova)
  • UC Sampdoria
  • Genoa CFC
  • Spezia Calcio
  • Virtus Entella
  • Rapallo Nuoto e Pallanuoto

CREDITI e punteggi

  • Al corso sono attribuiti n. 9 CFU.
  • Il Corso è altresì accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Genova, dall’Ordine dei Giornalisti di Genova, dall’Ordine dei Commercialisti di Genova e dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova .
  • Il Corso rientra tra i titoli riconosciuti e valutati nelle Graduatorie di Istituto

Al fine del riconoscimento dei crediti formativi è stata altresì presentata domanda di accreditamento presso: Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Genova  – Ordine dei Giornalisti di Genova – Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova

Inoltre il Corso rientra tra i titoli culturali riconosciuti e valutati nelle graduatorie di istituto, all’atto della domanda di aggiornamento.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.