La Pro Recco si separa da Vujasinovic. Alle porte Campagna o Angelini

44
L'allenatore della Pro Recco Vujasinovic
L'allenatore della Pro Recco Vujasinovic

La Pro Recco Waterpolo 1913 comunica ufficialmente di aver sollevato Vladimir Vujasinovic dall’incarico di allenatore della prima squadra. Il serbo paga la bruciante sconfitta in finale di Champions League, un verdetto amarissimo e una delusione difficile da smaltire,  evidentemente non controbilanciata dalla soddisfazione di aver regalato a Genova e alla Liguria un evento di indiscusso successo. Non bastano, al “Sindaco” , il legame con la tifoseria e il territorio: quando si perde, il primo a pagare è sempre l’allenatore. Regola confermata da questa dirigenza che  vara una nuova rivoluzione. In pole, per la successione di Vujasinovic, il CT Sandro Campagna e Alberto Angelini. 

“Desidero ringraziare Vujasinovic per la dedizione e la passione dimostrate nei due anni sulla nostra panchina – dichiara il Presidente Maurizio Felugo -. Gli auguriamo le migliori fortune per un prosieguo di carriera all’altezza delle sue straordinarie qualità umane e professionali”. 

Condividi
Redazione
Dal 1998 a oggi, dalla redazione di LiguriaSport.com molti giovani hanno preso il “volo” diventando giornalisti professionisti al servizio di giornali, TV, radio e agenzie nazionali. LiguriaSport.com è l'unico vero punto di riferimento dell'informazione sportiva on-line in Liguria. Dalla competenza e passione dei nostri giornalisti nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport.