Lanterna Taekwondo plurimedagliata a Roma

83

La Lanterna Taekwondo Genova rientra da Roma con un bottino di medaglie importanti dopo aver partecipato al prestigioso torneo Kim e Liu e, con la squadra regionale, all’Olympic Dream Cup. 

Anna Fossaceca illumina il pomeriggio di sabato 2 giugno conquistando l’argento dopo aver reso durissima (15-16) la vita all’avversaria della palestra di Mesagne, guidata dal campione olimpico Carlo Molfetta. Arrivano altre 3 medaglie.

Andrea Ambrosi conquista il bronzo nella categoria -53 Cadetti B verdi-blu, Daniele Masala è terzo nella categoria -30 Cadetti B bianche-gialle e Rachele Pinna ottiene lo stesso risultato nella categoria -33 Cadette B bianche gialle.

Domenica è Tommaso Fossaceca a brillare con l’argento nella categoria -26 kg Esordienti B bianche -gialle. Due argenti e tre bronzi, con 9 atleti, nel torneo Kim e Liu. 

L’Olympic Dream Cup vede emergere Silvia Guenna, terza tra le -44 kg Cadette, e Alessandro Dermidoff, terzo tra i Cadetti -57 kg. Simone Effori, Paolo Nardi, Daniele Manzo (causa microfrattura al piede) escono al primo turno.


Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.