“Eravamo quasi in Cielo”

17

Spettacolo teatrale di Gianfelice Facchetti e Marco Ciriello. Scene e costumi Vittoria Papaleo. Figurine e immagini di scena Fabrizio Melegari. Disegno Luci Matteo Cavenaghi. (https://www.bordighera.it/manifestazioni/gli_spettacoli_di_fine_stagione)
Gianfelice Facchetti uno dei figli del Mitico terzino e Capitano dell´Inter e della Nazionale di calcio Giacinto (“Capitano dei Capitani”), in una pièce teatrale (musicale) che racconta in modo inedito una delle pagine più romantiche del calcio italiano.

https://www.facebook.com/eravamoquasiincielo/

“C´era una storia che tenevo nel cassetto da tempo, quella dei Vigili del Fuoco della Spezia che vinsero il Campionato di Guerra nel 1943-44 battendo il Torino di Vittorio Pozzo e Valentino Mazzola. In mezzo al Paese spaccato in due dallo sbarco degli Alleati, si riuscì comunque a disputare il torneo dell´Alta Italia, una competizione a cui parteciparono tante squadre di calcio tra le più blasonate. Tra le compagini meglio attrezzate per la vittoria finale si fece strada la squadra dei pompieri guidata dal genovese e genoano Ottavio Barbieri, allenatore di un gruppo di atleti sottratti così all´obbligo di leva dopo essere diventati allievi volontari, al termine del Campionato, il 16 Luglio 1944, in una finale a 3, con il Venezia, presso l´Arena di Milano, ebbero ragione del Grande Torino, conquistando così il titolo di Campioni d´Italia”.

Lo spettacolo ha il patrocinio del CONI Nazionale, dell´UNVS Nazionale e del Comune della Spezia.

Gianfelice, Socio UNVS della Sezione “O. Lorenzelli – F. Zolezzi” della Spezia, sta replicando, con successo di pubblico e di critica, lo spettacolo in diversi teatri d´Italia.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.