Successo per il Meeting Internazionale della Gioventù di Alassio

13

La pioggia incessante non ha permesso lo svolgimento delle altre prove in programma per oggi. La classifica delle prime due prove di sabato, quando il maltempo ha concesso una piccola tregua, è così diventata la classifica finale del quarantottesimo Meeting Internazionale della Gioventù classe Optimist ospitato ad Alassio e organizzato dal Cnam, dalla Marina di Alassio spa, con la collaborazione dell’assessorato allo sport del Comune. A primeggiare nella categoria Juniores sono stati Mattia Tognocchi, del CN Massa Carrara, Garibele Venturino del CN Ilva di Genova, e Giosue Cosentino dello YC Sanremo. Al quarto posto la prima delle ragazze, Carolina Terzi dello YC Sanremo. Nella categoria Cadetti primo è stato Alessio Cindolo dello YC Italiano, seguito da Luigi Di Meco dello YC Sanremo e Martina Mulone (anche prima delle ragazze) del CN Ilva. “La pioggia ha provato a rovinarci l’appuntamento, ma siamo riusciti lo stesso a regatare sabato. Oggi è stato il momento delle premiazioni e dell’arrivederci”, ha commentato Ennio Pogliano presidente del Cnam. Nella mattinata sono stati consegnati anche il Trofeo Vera Marchiano dello Zonta Club, e il Trofeo Sergio Gaibisso dalle mani di Silvia Amoretti in rappresentanza dello Zonta, e del comandante dell’ufficio circondariale marittimo di Alassio, Roberto Lufrano. Per quanto riguarda il Trofeo Nemo, a conclusione di tre regate optimist ad Imperia e a Sanremo, oltre che ad Alassio, per gli Juniores, sono risultati vincitori Roberta Greganti (prima), e dietro di lei Giovanni Tripodo e Anna Adele Cincotti. Nella categoria Cadetti ha primeggiato Alessio Cindolo, seguito da Luigi Di Meco e Diego De Andreis. Al termine sono stati estratti alcuni premi tra cui un’optimist e due derive

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.