Settanta squadre per il 19° Torneo della Befana di Alassio

93

Piemonte da battere nel 19° Torneo della Befana, kermesse nazionale giovanile di pallavolo suddivisa in cinque categorie, dall’Under 12 all’Under 18, che scatta domani e che terrà banco per tre giorni ad Alassio e località limitrofe, con confini che quest’anno sono arrivati a levante sino a Pietra Ligure ed a ponente, come da alcuni anni, a Diano Marina. Settanta in totale le squadre al via – record dell’evento -, con prime sfide, nel tabellone Under 16 femminile, il più numeroso con 24 formazioni, già alle 9. Ma entro metà mattinata sarà dato il via a tutte le categorie.

Si gioca in dieci impianti di otto diverse località, per un totale di quindici campi da gioco e cinquanta tra arbitri e segnapunti.

Gran finale al Palaravizza di Alassio, nel pomeriggio di sabato 6 gennaio, con le finali alle ore 14.15 (Under 12 e Under 13), 15.45 (Under 14 e Under 16) e 17.30 (Under 18). A seguire la grande cerimonia di premiazione, alla presenza delle autorità.

L’anno scorso fu en-plein per i club piemontesi, con tre trionfi cuneesi, uno torinese e uno alessandrino. In campo anche team liguri, toscani e lombardi. Notevole il riscontro turistico dell’iniziativa.

“Il Torneo della Befana è una tradizione per la nostra città – sono le parole dell’assessore allo sport e al turismo Simone Rossi -, un appuntamento sportivo immancabile di inizio anno, capace di attirare tantissimi visitatori e turisti. È un onore e un piacere poter ospitare una nuova edizione di questa appassionante manifestazione, che continua a crescere di anno in anno. Particolare soddisfazione per questa edizione da record, che si tiene a pochi giorni dalla conclusione dell’anno in cui ci siamo fregiati del riconoscimento di Comune Europeo dello Sport. Grazie agli organizzatori e a tutti coloro che rendono possibile e contribuiscono alla buona riuscita del Torneo della Befana”.

Il 19° Torneo della Befana, promosso dall’Alassio Laigueglia Pgs Volley Pgs, si avvale del patrocinio e della collaborazione di Regione Liguria, dell’Amministrazione Comunale di Alassio e di tutti i Comuni sedi dell’evento, inoltre del supporto logistico di Gesco srl, Pallavolo Albenga, Golfo di Diana Volley, Toirano Volley, San Pio X Loano, Maremola Volley e Istituto Salesiano Alassio.

Partner della manifestazione: Adige Viaggi Alassio, Noberasco, DonnaOro, Piaggio Icardi, Ottica Ottobelli, Apdesign, Rivierauto, Axa Patrone e Pallavolo Supervolley.

Informazioni utili sull’evento e l’evolversi della competizione sono disponibili sulla pagina Facebook Alassio Befana.


Queste le composizioni dei gironi in cui si articolerà la prima fase dei vari tabelloni

Under 12 (10 squadre) – Girone A: El Gall, San Pio X Loano, Nsc Imperia, Granda Cuneo rossa, Lemen bianca. Girone B: Carmagnola, Albenga, Gifra Vigevano, Granda Cuneo bianca, Lemen verde.

Podio 2017: 1. Progiò Casale (Al), 2. Balabor, 3. Vallestura Campo Ligure.

Under 13 (14 squadre) – Girone A: Cagno Como, Mazzucchelli Sanremo, Granda Cuneo, Involley Chieri, Parella Torino, Gifra Vigevano, Fortitudo Alessandria. Girone B: Viva Prato, Pavic Romagnano, Sancassiano, Vallestura, Bra, Balamunt e Arluno.

Podio 2017: 1. El Gall, 2. Valle Belbo, 3. Cuneo Granda.

Under 14 (12 squadre) – Girone A: Maremola, Libellula Bra, Pavic Romagnano. Girone B: El Gall, Sangip Torino, Viva Prato. Girone C: Albenga, Valle Belbo, Cagno. Girone D: Fossano, Chisola, Lemen.

Podio 2017: 1. Lpm Mondovì, 2. Cuneo Granda, 3. El Gall.

Under 16 (24 squadre) – Girone A: Granda Cuneo bianca, New Asti 0141, Carmachisola, San Genesio. Girone B: Mazzucchelli Sanremo, Got Talent Fossano, Rivarolo, Leman bianca. Girone C: Play Asti arancione, Balabor, Cagno Como, Lemen verde. Girone D: Genova Vgp, Cherasco, Balamunt argento, Lilliput. Girone E: Alassio, Granda Cuneo rossa, Viva Prato, Chisola. Girone F: El Gall, Labor, Oasi Arona, Cagno blu.

Podio 2017: 1. Balabor Torino, 2. Nsc Imperia, 3. El Gall.

Under 18 (10 squadre) – Girone A: Bordivolley, Nsc Imperia, Granda Cuneo bianca, Marene, Valli di Lanzo. Girone B: El Gall, Golfo di Diana, Auxilium Cuneo, Granda Cuneo rossa, Isil Almese.

Podio 2017: 1. Cuneo Granda, 2. El Gall, 3. Lemen.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.