Mara Navarria seconda al GP di Doha

39

Prosegue il momento magico di Mara Navarria, che dopo la vittoria nella prima tappa stagionale di Coppa del Mondo a Tallinn arriva seconda nel Gp di Doha di spada femminile, una gara particolarmente amata dalla spadista azzurra dell’Esercito, che in Qatar ha già vinto due volte, nel 2012 e nel 2015. 

L’atleta che si allena con il maestro Roberto Cirillo al Club Scherma Rapallo si è fermata solo in finale al cospetto della titolatissima Ana Maria Popescu (Romania), che si è imposta col punteggio di 10-6. La gara di Mara Navarria era cominciata ieri con 5 vittorie su 6 assalti nel girone e l’accesso diretto al tabellone delle 64.

Nella giornata decisiva per l’accesso alle medaglie, la friulana ha esordito con un 15-10 con la kazaka Assel Alibekova nei trentaduesimi, poi 15-11 alla spagnola Dora Kiskapusi nei sedicesimi, 15-8 alla giapponese Ayaka Shimookawa agli ottavi, 15-11 all’ucraina Olena Kryvytska nei quarti, 15-10 alla coreana Choi Injeong in semifinale.

In gara nella giornata di oggi anche la ligure Brenda Briasco, che si allena alla Cesare Pompilio col maestro Paolo Zanobini, 39esima dopo la sconfitta per 15-13 con la francese Xu Chengzi ai trentaduesimi di finale.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.