Cross des Iles: Atletica Arcobaleno in evidenza

55

La 44a edizione del Cross des Iles svoltasi con condizioni meteo fantastiche ieri in quel di Cannes/Isola Margherita. 

E, per i colori dell’Atletica Arcobaleno Savona, subito in bella evidenza i fratelli Bado. Riccardo Bado si è imposto con autorità nella gara riservata agli Juniores controllando la gara con grande maturità e finendo in progressione per la piena soddisfazione del coach Giorgio Calzamiglia. La sorella Aurora non è stata da meno pur conducendo una gara per lei “anomala”… prima parte della prova relativamente tranquilla, passata a tallonare da vicino le altre atlete in gara. Poi un gran finale e affermazione netta. Un successo che, a livello societario, fa felice l’Atletica 92 Ventimiglia (attuale società di Aurora) e, appunto, l’Atletica Arcobaleno che la accoglierà ufficialmente in squadra dal 1° gennaio 2018.

Sempre nella categoria Allieve buona prova per Charlotte Bontemps che chiude in 4a posizione mentre Chiara Megiovanni termina al 14° posto.

Tra gli allievi Buona prestazione per Mohamed Saqat (per tutti “Momo”!) che si classifica al 7° posto in una gara interpretata con diligenza e buona distribuzione dello sforzo.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.