Il savonese Bertè campione d’Europa

43

Per la prima volta nella storia della Dama un giocatore italiano conquista il titolo di Campione d’Europa! 

Daniele Bertè di Savona ha vinto il prestigioso titolo nel campionato giocato a Dabki in Polonia, che ha visto al via 41 giocatori di 11 nazioni  (Italia, Lituania, Lettonia, Olanda, Russia, Francia, Estonia, Polonia, Rep.Ceka, Francia, Israele). Russi e olandesi erano i grandi favoriti della vigilia, ma l’azzurro ha tenuto brillantemente testa a tutti e alla fine ha concluso il campionato al primo posto ex aequo con altri 6 giocatori, tre olandesi, due russi ed un lettone, risultando primo degli Over 60.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.