Sabato 4 e domenica 5 novembre l’Open d’Italia a Quiliano

35

Sarà un fine settimana interamente dedicato al Ju Jitsu quello che vedrà riunirsi, sabato 4 e domenica 5 novembre a Quiliano (SV), circa 300 atleti, che si confronteranno nelle varie specialità per aggiudicarsi l’Open d’Italia 2017, e 250 tecnici che seguiranno lo stage annuale di aggiornamento. Nella serata di sabato 4 novembre si terranno gli esami per il passaggio di grado delle Cinture Nere dal terzo al quinto dan.

Per la prima volta in Liguria, l’evento è stato fortemente voluto dal Presidente regionale Filippo Faranda che ha affidato l’organizzazione alla M° Stefania Bavoso, Fiduciaria Regionale Jujitsu e responsabile Nazionale Arbitri.

La giornata di sabato sarà dedicata ai tecnici che seguiranno l’aggiornamento annuale diviso in due parti, una di studio tecnico ed una di studio agonistico, tra i docenti che si alterneranno ci saranno anche i liguri M°  Quintino Schicchi che curerà la preparazione agli esami e il pluri medagliato M° Daniele Berghi al quale è affidata la parte agonistica.

La domenica i riflettori si accenderanno sull’Open d’Italia dove atleti provenienti da tutto il paese si contenderanno l’ambito trofeo nelle varie specialità agonistiche del ju jitsu: Fighting System, Duo System, Duo Show e Ne Waza.

Grande la soddisfazione della commissione regionale Ju Jitsu che sta compiendo, sotto la guida del Presidente Antonio Amorosi, coadiuvato dai Maestri Alessandro Ponzio e Mario Dell’Aquila, un grande lavoro di rilancio di una disciplina affascinante e ricca di contenuti.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.