Il Cskl apre alla grande la stagione 2017/2018

56

Aperta alla grande la stagione 2017/2018 della Cskl che dal 22 al 24 settembre ha partecipato, con una selezionata rappresentativa di tecnici e atleti, allo Stage Nazionale FIAM (Federazione Italiana Arti Marziali) di Chianciano Terme dove si è disputata la  1° Edizione del “Chianciano Terme International Cup” con 4 nazioni presenti e più precisamente Italia, Russia, Irlanda e Serbia,  un appuntamento di altissimo livello sportivo con atleti di calibro mondiale che ha visto l’Italia piazzarsi al secondo posto dietro la forte Russia.  Della Nazionale Italiana faceva parte Matteo Macrì, pluricampione europeo e mondiale in forza da sempre alla società del Maestro Lillo Cinque, che come altri atleti nel passato continua a portare grande lustro alla cittadina di Campomorone. Lo Stage Nazionale rappresenta  l’evento più importante della vita federale in cui trova posto la formazione dei tecnici, degli ufficiali di gara, dei praticanti non agonisti, degli agonisti, gli esami di grado e qualifica, la preparazione delle squadre nazionali, la competizione internazionale e a chiusura una cena di gala. Dopo che in sede di esami hanno brillato Fulvio Santini promosso al grado di 4° Dan e Christian Bianchi che ha acquisito la prestigiosa qualifica di Maestro, durante la piacevole serata del sabato  il Maestro Lillo Cinque,  già Commissario delle Squadre Nazionali e Componente Commissione Coordinamento Stili, nel 40° anniversario di pratica di cui trent’anni dedicati all’insegnamento è stato insignito per mano del Presidente FIAM Massimo Di Luigi dell’alto riconoscimento del 7° Dan.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.