Rubattino conferma il bronzo in C2

67

Fine settimana  impegnativi per le ginnaste e le allenatrici della sezione Rubattino ritmica. Sabato 30 settembre si è svolta la prima prova del campionato di serie B1 ad Albenga, competizione ormai a carattere inter regionale a cui prendono a parte le migliori squadre di Liguria, Piemonte e Val d’Aosta. La Rubattino ha schierato Noemi Caffaratti  al corpo libero, Matilde Torre alla fune e alle clavette, Tea Fossaceca al cerchio e Ludovica Collareta alla palla e al nastro.   Buone le prestazioni delle ginnaste, supportate dalle compagne di squadra Emma Fossaceca e Michelle Ferro. Nonostante qualche errore, dovuto dall’emozione della prima gara della stagione , le ragazze di classificano 16esime mettendo dietro ben 9 squadre. 

Non finisce qui: la settimana dopo le più piccole conquistano il terzo gradino del podio nel campionato regionale di serie C2 svoltosi a Carasco! Melania Marcellino, Agata Rimassa, Giulia Manfrè  , Noemi Caffaratti ed Emma Fossaceca confermano il brillante risultatoottenuto nella prima prova e portano  a casa una coppa, una grande soddisfazione e un importante pass per gli interregionali, in programma a novembre.  Risultato importante per una squadra giovane ed unita, che lavora su questi esercizi da mesi e ha in programma obiettivi ambiziosi per il futuro.

Esordio nel campionato anche per le giovanissime della squadra di C3: Carlotta Lepri, Irene Peratello , Elena Muttini, anno di nascita 2009/2008. Queste piccolissime ma determinate atlete hanno affrontato con coraggio la loro prima gara di serie C e terminano in nona posizione.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.