Buon esordio per la PGS Auxilium in serie C

273

L’anno sportivo federale della PGS Auxilium si è aperto questa domenica a Rapallo in occasione della prima prova del campionato di Serie C, che da quest’anno porta con se la novità di essere suddiviso in tre categorie: C1 C2 e C3.

Dopo un intenso lavoro estivo, le 17 ginnastine Auxilium sono riuscite a entrare in pedana tenendo alti i colori societari con ben una squadra per ogni categoria! Per tutte loro la prima gara dell’anno e per quasi tutte il primo ingresso in un campionato di alto livello.

Le prime a entrare in pedana sono Ginevra Villa, Greta Mieli, Martina Lupano, Giada Ziferro e Irene Cristiano (insieme a Giada Testa e Claudia Tolomelli, oggi riserve), componenti della squadra di C2. L’emozione era sicuramente tanta, ma hanno ben gestito la gara presentando un ottimo corpo libero e reagendo bene ad alcuni errori  nelle esecuzioni con gli attrezzi, che per loro sono l’esercizio in successione fune e palla, il cerchio a coppia e l’individuale con le clavette. Si classificano al 5º posto, un bell’inizio per loro.

Per la categoria C3 la PGS Auxilium ha presentato ginnaste molto giovani ma allo stesso tempo molto dotate e competitive che hanno saputo dimostrare le loro qualità nonostante la poca esperienza in campionati di alto livello.

Questa squadra, composta da Bruschi Rebecca, Bozzano Emma, De Vito Selene, Dondero Francesca, Misurale Giulia e Vivaldi Sofia si classifica al secondo posto a pochissimi decimi dalla prima squadra nonostante qualche errore commesso, forse per l’emozione che si è fatta sentire.

Butta Caterina, Camporeale Gloria, Marchese Arianna e Staffa Valentina (ginnasta in prestito dalla società Pontevecchio di Bologna) sono invece entrate in pedana per rappresentare la società nella categoria C1 dove erano presenti altre due squadre molto competitive e sicuramente con più esperienze alle spalle.

“Le nostre ginnaste hanno comunque messo in luce l’intenso lavoro che c’è stato in allenamento e la grande tenuta fisica per riuscire ad affrontare più esercizi di seguito, si classificano quindi in terza posizione – spiega Simona Fassio – Complessivamente un buon inizio di campionato per tutte, e ora al lavoro per migliorarsi in vista della prossima prova che si svolgerà l 8 ottobre a Carasco, un grande in bocca al lupo a tutte”

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.