Un calcio alla disabilità con BIC

108

Sono le ore 10.30 di sabato 9 Settembre 2017 quando entrano in campo per il loro primo allenamento i giocatori del CALCIO BIC. Qui la disabilità sparisce, entra la passione per lo sport, per il calcio, e la voglia di gonfiare la rete come i loro “colleghi” della serie A. Il campo è quello del Don Bosco di Quarto, palloni, connetti e pettorine sono già pronte per essere utilizzate, forse un po di emozione si intravede nei ragazzi ma anche nello staff tecnico che da mesi pensava a questa nuova sfida.  Marco Barbagelata ha seguito l’allenamento da bordo campo dopo aver parlato con i genitori e avergli comunicato che si parteciperà anche al campionato FIGC “quarta categoria”. Sul campo Mister Giulio Attardi dell’U.C. Sampdoria e l’esperienza di Piero Tosa per oltre un’ora di tecnica individuale, giochi di situazione e la tanto attesa partitella.  Tutti i sabato mattina alle 10.30 scenderanno in campo i campioni del CALCIO BIC e noi li seguiremo in questo percorso sportivo con l’obiettivo di dare un calcio alla disabilità.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.