L’ultimo saluto alla dolce Giorgia

116

Ci sarà tutto il mondo della pallavolo. Il suo mondo. Ancora increduli, avvolti nel dolore, i tanti amici di Giorgia Longo si ritroveranno venerdì 15 alle ore 19 per il Santo Rosario e sabato 16 alle ore 11,45 per l’ultimo saluto nella Chiesa dell’Istituto Suore Maestre Pie di S. Agata, in Via Giuseppe de Paoli, 20 nel quartiere di San Fruttuoso (una traversa di Via Paolo Giacometti).

Giorgia avrebbe compiuto 18 anni a fine mese e si stava allenando con la solita passione e determinazione per il Campionato di Serie B2 nazionale che avrebbe giocato con la maglia della Normac Avb. Un talento puro con esperienze già importanti collegiali in America ed esperienze in team di fuori regione. Premiata nel 2015 sul palco del Galà delle Stelle nello Sport.

Mamma Fabienne, pallavolista di livello nazionale, e papà Roberto, allenatore di volley, le hanno trasmesso inevitabilmente l’amore per questa disciplina a cui ha dedicato tutta la sua vita.

Alla sua famiglia, ai suoi amici, a tutto il suo mondo va il nostro affettuoso abbraccio. Non convenzionale, ma sentito. Di cuore. Ciao Giorgia. Ti sia lieve la terra…

Condividi
Michele Corti
Nato a Genova il 7 giugno 1973, ho iniziato a scrivere di sport a 16 anni. Poi e' arrivata la tv, quindi il web e infine la radio. Ho fondato www.liguriasport.com e www.genoasamp.com nel 1998 e ideato nel 2000 il progetto www.stellenellosport.com per valorizzare lo sport in Liguria.