Bocciardo convocato per i Mondiali di Città del Messico

40

Sono 550 gli atleti a caccia dei titoli iridati. Appuntamento dal 30 settembre al 6 ottobre a Città del Messico per i Mondiali di nuoto paralimpico. La stella, ancora una volta, sarà il campione paralimpico Francesco Bocciardo. 
L’impianto, costruito in occasione dei Giochi Olimpici del 1968, accoglierà atleti e atlete provenienti da 60 Nazioni. Tredici gli azzurri ai blocchi di partenza: si tratta di Simone Barlaam (Pol.ha Varese), Francesco Bettella (G.S. FF.OO – ASPEA Padova), Francesco Bocciardo (G.S. FF.OO – Nuotatori Genovesi), Monica Boggioni (AICS Pavia Nuoto), Vincenzo Boni (G.S. FF.OO – Caravaggio Sporting Village), Cecilia Camellini (G.S. FF.OO – Sea Sub Modena), Antonio Fantin (ASPEA Padova), Giulia Ghiretti (G.S. FF.OO – Ego Nuoto), Carlotta Gilli (Rari Nantes Torino), Efrem Morelli (Pol. Bresciana No Frontiere), Federico Morlacchi (Pol.ha Varese), Alessia Scortechini (C.C.Aniene) e Arjola Trimi (Pol.ha Varese).

Lo staff tecnico sarà composto dal CT Riccardo Vernole, dagli Allenatori Nazionali Enrico Testa, Vincenzo Allocco e Massimiliano Tosin, dal Tecnico Federale Matteo Poli e dal Tecnico di Società Micaela Biava.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.