18° Memorial Kenshiro Abbe: bene le Donne della Budo Semmon Gakko

171

Sabato 9 settembre, nonostante l’allerta meteo che da arancione è passata a Rossa, mettendo  pressione agli organizzatori e agli addetti ai lavori, infatti la manifestazione ha avuto l’obbligo di terminare entro le ore 18 invece delle ore 20 del programma ufficiale. Ha avuto luogo al PalaDamonte di Cogoleto il 18° Memorial Kenshiro Abbe. IL  torneo internazionale a squadre organizzato dal Budo Semmon Gakko, giunto ormai alla undicesima  edizione .

25 il numero totale delle squadre che hanno preso parte quest’anno all’evento, provenienti da tutta Italia e dalla Francia: 6 squadre femminili, 9 cadetti e 10 junior/senior maschili.

In mattinata si è svolta la competizione femminile, che prevedeva una fase iniziale di due gironi da tre squadre, seguita da una seconda fase ad eliminazione diretta. La squadra di casa  del Budo era così composta: 48 kg Patrizia De Luigi, 52 kg Fabiola Pidroni, 57 kg Fiora Sofia, 63 kg Raimondi Valeria, +63 kg Gaggero Valentina, si aggiudica la manifestazione femminile dopo una gara di altissimo livello.

A seguire, si è svolta la gara dei cadetti. Le 9 squadre partecipanti sono state suddivise in tre  gironi iniziali, per poi passare alle semifinali e quindi alla finalissima. Sul gradino più alto del podio, la squadra dell’Akiyama Settimo Torinese, società del Campione olimpico Fabio Basile, anche lui judoka che nel passato ha calcato i “Tatami” del PalaDamonte, forte anche dei due nazionali U17 Rubeca e Mella.

Nel pomeriggio è stata la volta delle squadre ju/se maschili, che prevedeva nuovamente tre gironi iniziali, una seconda fase ad eliminazione diretta, semifinali e finale. La gara viene vinta dal formazione del Kyu Shin Do KAi Parma. Queste le classifiche finali:

Donne: 1. Budo Semmon Gakko  2. RApp. Regionale Piemonte 3. Rapp. Regionale Ligure

Cadetti: 1. Akiyama Settimo B 2. Rapp. Regionale Ligure  3. Akiyama Settimo A e Rapp. Regionale Lombardia

Uomini: 1. Kyu Shin Do KAi Parma 2. Rapp.Regionale Lombardia3. JC Venneles (Fra) e Rapp. Regionale Ligure

“Purtroppo, causa allerta meteo, è mancata l’ormai da tradizionale festa sulla spiaggia – spiega Andrea Revelli – Un ringraziamento a tutti i collaboratori, arbitri , presidenti di giuria, atleti e Tecnici,  sottoposti ad un vero tour de force per anticipare  il termine della manifestazione”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.