Stochino e Bianchi al via della 52a Capri-Napoli

126

Domenica 3 settembre torna un classico del fondo mondiale: la 52esima Capri-Napoli, un must per i caimani delle acque libere che solcheranno i trentasei chilometri più affascinati e prestigiosi del circuito Open Water della Fina. Al via in totale 29 atleti (17 uomini e 12 donne) di 8 Paesi. “I favoriti della vigilia sono Furlan tra gli uomini e la brasiliana Cuhna tra le donne (rispettivamente argento e oro della 25 km iridata sul Balaton ndr). Ma le condizioni meteo-marine possono sicuramente stravolgere i pronostici della vigilia. Sarà una gara lunga e tattica” commenta il Vice cittì Valerio Fusco. “Ancora una volta domenica sarà una festa dello sport e del nuoto in acque libere in particolare. Napoli si conferma un polo attrattivo dello sport nazionale ed internazionale in vista soprattutto delle Universiadi del 2019” ha aggiunto Paolo Trapanese presidente del Comitato Fin. Infine Martina Grimaldi, bronzo olimpico a Londra e già vioncitrice nel Golfo nel 2013 e 2014: “Nell’ultimo mese ho gareggiato tanto, nuotando ogni volta dai 25 ai 35 km. Avevo fatto un pensierino per la classifica finale di Coppa del Mondo, ma le energie sono quelle che sono. Gareggiare a Napoli è per me come nuotare a casa mia visto che sono delle Fiamme Oro e ci terrò a fare particolarmente bene nonostante siamo a fine stagione”.

Tra gli altri azzurri, oltre quelli citati, in acqua anche Alice Franco, già vincitrice nel 2015, Edoardo Stochino, Andrea Bianchi, Gabriele Maria Mento. Partenza il 3 settembre alle 10.15 dal Lido Le Ondine di Marina Grande a Capri. Arrivo previsto per le 16.30 presso il Circolo Nautico Posillipo/Bagno Elena a Napoli.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.