Luccianti guiderà il Quinto in attesa del ritorno di Paganuzzi

37

Marco Paganuzzi, allenatore dello Sporting Club Quinto, dovrà stare lontano dalle piscine per alcuni mesi. Lo impongono una delicata situazione di salute e il percorso sanitario che è già stato intrapreso per superare anche questo ostacolo e tornare più forte di prima. 

In questo lasso di tempo a prendersi cura dei ragazzi della prima squadra, cui la notizia è stata comunicata giovedì sera, sarà Gabriele Luccianti, affiancato da Armando Turbati per quanto riguarda la parte atletica. Gabriele ha chiuso la sua lunga carriera in vasca con la  calottina del Quinto, nel giorno per noi più felice, ovvero quello della promozione in serie A1, e l’anno scorso è stato il vice di Paganuzzi. Armando ha smesso di giocare nella scorsa primavera, è diventato papà e ha cambiato ruolo, ma sempre con i colori del Quinto addosso. “Ho accettato questo incarico con entusiasmo – dice Luccianti – Una nuova avventura in cui metterò tutto me stesso e dalla quale, però, sarò pronto a fare un passo indietro non appena Marco potrà tornare in panchina. Ai ragazzi l’ho già detto: per loro questa situazione non deve cambiare nulla. Pretenderò il massimo da ognuno di loro per stare il più in alto possibile. Se qualcuno ha pensato di poter fare come a scuola quando arriva il supplente ha sbagliato di grosso, ma sono certo che anche loro daranno tutto, senza risparmiarsi”.

Gabriele e Armando sono due persone che fanno parte della famiglia dello Sporting Club Quinto da tempo, sono grandi amici di Marco e non vedono l’ora di fargli trovare e consegnargli una squadra pronta e vincente, perché gli obiettivi del club non cambiano di una virgola e continuano a guardare verso la serie A1. “Non sarà una stagione “cuscinetto”, “di transizione”, dove punteremo a galleggiare in attesa di tempi migliori” fanno sapere dalla dirigenza.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.