Sporting Club Quinto

36
4.0.1

Fondato nel 1921 e da sempre attivo nel mondo degli sport acquatici, oggi lo Sporting Club Quinto è l’unica formazione del Comune di Genova nel campionato nazionale di pallanuoto serie A1 con la sua prima squadra, il Genova Quinto B&B Assicurazioni. 

Quinto ai nastri di partenza dell'A1 2016-2017
Quinto ai nastri di partenza dell’A1 2016-2017

Un traguardo raggiunto dopo anni di militanza in serie A2 grazie ad un campionato straordinario, culminato con la doppia vittoria nei play off su squadre del calibro dell’Arechi Salerno e del Civitavecchia. In questa “partita” un ruolo fondamentale l’hanno giocato la preparazione, la dedizione e la passione di una società piccola ma organizzata, abituata a ragionare per obiettivi plausibili, senza mai tentare il passo più lungo della gamba.

Considerazioni, queste, che sono state condivise nel corso degli anni dagli amministratori locali. Prova ne sia, nello scorso luglio, il ricevimento in grande stile da parte del sindaco Marco Doria nel salone di rappresentanza di palazzo Tursi proprio per celebrare la promozione in serie A1. “Un traguardo storico – le parole del primo cittadino – che rende onore a tutta la città”. Una città che si identifica con la pallanuoto per storia e tradizione, e che oggi non può che pensare ai nostri colori quando si parla di eccellenza.

Un’eccellenza che però non riguarda solo la prima squadra, vertice di tutto il movimento. Alle sue spalle c’è un settore giovanile florido e vincente, composto da più di cento atleti suddivisi in sette squadre per fasce di età, tutte iscritte ai campionati organizzati dalla Federazione Italiana Nuoto. Squadre che nel corso degli anni hanno raggiunto risultati di prestigio come la partecipazione alle fase finali nazionali e che hanno visto diversi elementi venire convocati nelle rappresentative nazionali. Il settore giovanile è sempre stato il fiore all’occhiello della società biancorossa, che lo ha affidato alle sapienti mani di tecnici preparati ed esperti, legati da anni a questi colori. Nel complesso parliamo di un migliaio di sostenitori attivi fra iscritti ai corsi (scuola nuoto e pallanuoto, ma anche attività acquatiche all’interno della piscina Pio Parma), atleti e dirigenti.

Da quest’anno la società biancorossa ha spostato il fulcro di quasi tutte le sue attività agonistiche alle Piscine di Albaro, impianto fra i più prestigiosi in Italia, proprio per riportare a Genova la pallanuoto di alto livello. Qui si allena e gioca le sue gare casalinghe la prima squadra, qui crescono anche i “campioni del domani” dopo il primo periodo di attività all’interno della piscina Pio Parma annessa alla sede sociale di via Quinto. Sede sociale che invece diventa centro gravitazionale dell’attività nei mesi primaverili ed estivi, quando viene installato un campo da pallanuoto nello specchio acqueo antistante, diventato nel corso degli anni un vero e proprio punto di riferimento non solo per i tesserati ma per tutti gli appassionati.

CONSIGLIO DIRETTIVO
Giorgio Giorgi (presidente), Alberto Ferrari e Fabrizio Brondi (vicepresidenti), Federico Accardo (segretario), Lorenzo Villa, Francesco Marino, Lorenzo Marino, Marco Paganuzzi, Alessio Salvarezza (consiglieri)

ORGANIGRAMMA
Presidente Giorgio Giorgi
Vice presidenti: Fabrizio Brondi e Alberto Ferrari
Team Manager: Davide Colombo
Direttore Sportivo: Lorenzo Marino
Allenatore: Marco Paganuzzi
Vice allenatore: Gabriele Luccianti
Addetto Stampa: Pietro Roth

GOLD SPONSOR: Vittoria Assicurazioni, Finsea Group, OleoGen, Babboleo News, San Giorgio del Porto, Genova Revisioni
SILVER SPONSOR: Arrow Diagnostics, BluNavy, LCM, Isholnet, Slam, Pizzeria SoleLuna, DeterLigure, Magia, ReLab
SUPPORTERS: CC Signs Makers, Mostes, Vivo Consulting, Fideuram, Axpo
SPONSOR TECNICO: Arena

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.