Ogawa e Cornigliano 79 sul podio ai Tricolori Cadetti

113
Cover Store

Sabato 10 e domenica 11 giugno si sono svolti a Roma presso il Centro Olimpico di Roma Palapellicone i campionati Italiani di categoria cadetti (nati negli anni 2000 /2001). Numerosi gli iscritti nella categoria maschile circa 283 atleti, una grande competizione in prospettiva all’Olimpiade di Tokyo 2020 e all’ Olimpiade  giovanile del 2018.

La prima giornata si è chiusa con due straordinarie medaglie vinte dalla Liguria nel combattimento maschile , la prima medaglia nei kg 50 grazie a Emanuele Serra della società Ligure Ogawa del Maestro Franco Pasini e del presidente Vincenzo Ausonia, la seconda nei kg .+ 76 grazie a Matteo Barone della società  Polisportiva Cornigliano 79 Karate Ge, il quale vince cinque combattimenti nelle eliminatorie ma si arrende solo in finale contro un atleta lombardo.

Grande soddisfazione dei tecnici Franco Pasini e Luca Napolitano e grande soddisfazione degli atleti, in particolare di  Emanuele Serra che ha conquistato sul tatami  la cintura nera per meriti sportivi .

Ora , spiegano gli atleti, bisogna concentrarsi per i prossimi eventi nazionali e internazionali per conquistare la possibilità di partecipare alle olimpiadi .

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.