Due atleti della Chiavari Ring agli Europei in Serbia

58
banner_696x100_newsletter

Sono due gli atleti della storica palestra chiavarese di lotta libera ad essere stati convocati per i Campionati europei di Lotta categoria junior che si terranno dal 19 al 21 maggio a Belgrado in Serbia.

Veronica Braschi e Francesco Masotti sono stati scelti dalla nazionale italiana per rappresentare il tricolore nelle categorie: 62 kg Lotta femminile e 63kg kg Lotta stile libero.

Freschi di vittoria del titolo italiano ottenuto ad Ostia nella categoria esordienti, Braschi e Masotti potrebbero non essere i soli atleti chiavaresi che parteciperanno agli europei. Si aspetta infatti anche la possibile convocazione di Giorgio Scarpello (campione italiano esordienti di Lotta greco romana 47 kg), che sabato parteciperà ai collegiali di Faenza per guadagnarsi un posto nella nazionale.

Intanto è previsto un altro importante impegno per la palestra presieduta da Stefano Braschi. Sempre sabato, a Ostia lotteranno per il titolo italiano juniores di Lotta femminile, Alessia Cencioni (55kg già campionessa italiana cadetti 2014-2015-2016) e Morgan Gerard (48kg, già campionessa italiana assoluti 2017 e juniores 2016).

Possibile anche per Cencioni, nell’eventualità di una vittoria, la convocazione agli europei

«Per noi sono grandi soddisfazioni che vanno a coronare un lavoro che paga i suoi frutti dopo tante fatiche e molta passione – spiega il presidente della Chiavari Ring, Stefano Braschi – Abbiamo dei ragazzi che sono a tutti gli effetti degli atleti, come allenamento fisico, ma soprattutto come approccio mentale. Grande è il lavoro fatto dai nostri due istruttori, Valete Lombardi e Thomas Coppola, che voglio ringraziare di cuore. Il nostro intento è quello di formare dei lottatori completi, che possano affrontare questo sport sotto il profilo tecnico e fisico. I risultati di questi anni ci hanno dimostrato che abbiamo giovani che ci rendono orgogliosi sui quali possiamo puntare per il futuro. Ora spetta ai nostri ragazzi farsi valere sulla materassina».

La stagione della Chiavari Ring prosegue, dunque, dopo numerosi successi ottenuti già nei primi mesi di attività del 2017 dallo spogliatoio guidato da Lombardi e Coppola. Difatti sono quattro i titoli italiani conquistati e due ottimi terzi posti.

Veronica Braschi, campionessa italiana di Lotta femminile categoria esordienti 62 kg

Giorgio Scarpello, campione italiano di Lotta greco romana categoria esordienti 47 kg

Francesco Masotti, campione italiano di Lotta stile libero categoria esordienti 63kg

Morgane Gerard, campionessa italiana Lotta femminile categoria assoluti 53kg

Lorenzo Gasparini, bronzo Lotta stile libero categoria esordienti 54kg

Luca Ilardo, bronzo Lotta greco romana categoria esordienti 35kg

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.