L’unione dei 4 circoli di Sturla fa la forza. I vincitori dei trofei Reggio, Podestà, Cigala fulgosi

68

Giornata di cielo prevalentemente sereno con una brezza leggera ma abbastanza stabile da sud. Tutto questo per i trofei Reggio, Podestà, Cigala Fulgosi che vedono in cabina di regia Circolo Vele Vernazzolesi, Dinghy Snipe Club, Circolo Nautico Sturla e Unione Sportiva Ecologica Ciappeletta.44 barche in acqua, l’ottima organizzazione dei quattro circoli di Sturla ha permesso di  portare a termine due prove come previsto dal bando. Lo spazio messo a disposizione alla fiera del mare si è rivelato molto utile per una gestione agevole di tutte le operazioni sia di segreteria si per l’alaggio delle imbarcazioni.

In mare ha brillato lo Yacht Club Italiano aggiudicandosi il trofeo Cigala per la squadra di atleti con il miglior piazzamento nelle tre classi. Vince Giovanni Gallego del Club del Mare Diano Marina nella classe standard, Alessandro Bocchetti (YCI) porta a casa il primo posto per i radial mentre Francesco Perioli (YCI) è il primo classificato della classe 4.7.

Grande festa al Circolo Vele Vernazzolesi con buffet in riva al mare e tanti bellissimi premi ad estrazione.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.