Storico oro per Chamizo a Las Vegas

32
banner_696x100genoasamp

Italia sul tetto del mondo nella Lotta stile libero grazie a Frank Chamizo Marquez che stanotte, all’Orleans Arena di Las Vegas (USA), ha conquistato la corona iridata nei 65 chilogrammi stile libero. L’atleta italo-cubano (è sposato con la lottatrice Dalma Caneva) è riuscito nella storica impresa di portare in Italia e per la prima volta nello stile libero, un titolo mondiale; a vent’anni dall’ultima medaglia iridata di Giovanni Schillaci (bronzo nel 1994 a Istanbul).
Chamizo “the magician” – come è stato prontamente soprannominato dai media statunitensi – ha catalizzato l’attenzione dei presenti con una finale mozzafiato: a pochi secondi dal fischio finale subiva il 3-2 dell’uzbeko Ikhtiyor Navruzov dopo aver condotto per 2 a 1. Ma con un’azione felina che ha scatenato la standing ovation del pubblico, è riuscito a ribaltare il suo avversario e a mettere a segno i due punti della vittoria (4-3).
Da segnalare, inoltre, l’incontro dei quarti di finale dove l’azzurro ha nettamente superato il Campione olimpico di Londra Toghrul Asgarov (AZE) per 10 a 5 prendendosi così la rivincita della finale dei Giochi Europei di Baku.

“Non ci sono parole per descrivere cosa significa per me aver portato all’Italia questa medaglia” ha commentato a caldo Frank Chamizo che con questa vittoria oltre a fregiarsi dell’alloro mondiale, ha conquistato la partecipazione ai Giochi Olimpici di Rio De Janeiro 2016.

Questo il percorso dell’azzurro:
1/16: Frank CHAMIZO MARQUEZ (ITA) df. Magomedmurad GADZHIEV (POL), 4-3
1/8: Frank CHAMIZO MARQUEZ (ITA) df. Ju Song KIM (PRK), 5-2
1/4: Frank CHAMIZO MARQUEZ (ITA) df. Toghrul ASGAROV (AZE), 10-5
1/2: Frank CHAMIZO MARQUEZ (ITA) df. Seyedahmad MOHAMMADIPAHNEHKOLAEI (IRI) by fall, 2-2
Gold –Frank CHAMIZO (ITA) df. Ikhtiyor NAVRUZOR (UZB), 4-3

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.